Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2010

Il 18 aprile 2010 abbiamo raccontato la storia dei fumetti trasformati in vasi per piantine: Dai diamanti non nasce niente, dai fumetti nascono i fior. Oggi scopriamo giornali e riviste trasformati in autentici mattoni.

nespaper house Elis Stenman

casa costruita da Elis Stenman nel 1924

Avete letto bene: case costruite con la carta. L’esempio più famoso è quello dello chalet costruito dall’inventore svedese Ellis Stenman nel 1924 nello stato del Massachusetts. Quasi 100 mila giornali arrotolati e tenuti insieme con colla, acqua, farina, buccia di mele e vernice protettiva, per costruire tavoli, sedie, una radio e un pianoforte. Solo per il pavimento e per il caminetto sono stati usati materiali convenzionali.
Un esempio recente è invece la casa di carta realizzata a Londra nel 2008 dall’artista Sumer Erek. Con l’aiuto di alcuni volontari sono state arrotolate 100 mila riviste fino a formare pareti e tetto. Il progetto “The newspaper house” ha destato molta curiosità. Iniziative come questa hanno il potere di far pensare ai rifiuti (i giornali letti, in questo caso) come a una ricchezza. newspaper house

Annunci

Read Full Post »